Storico Attività 2018-02-23T22:08:22+00:00
alif centro linguistico pisa

Centro ALIF

Storico attività

Iniziative dal 1997

A – Integrazione, Italiano L2 e glottodidattica.

Anni 2011-2015

•    Partner attuatore a Pisa e Cascina del Progetto “Rete e Cittadinanza 2015” (Bando FEI) finanziato nell’ambito dell’Accordo tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Toscana, relativamente alla realizzazione di corsi di Italiano L2, orientamento al lavoro e alla cittadinanza. In convenzione con l’Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). Periodo di svolgimento: aprile-giugno 2015.

•       Organizzazione di Corsi di Italiano L2, Livelli A1, A2 e B2-C1, periodo febbraio-aprile 2015, sede del Centro Alif, Via Pascoli 8, Pisa

•       Partner attuatore a Livorno del Progetto “Rete e Cittadinanza: la Regione Toscana orienta/forma i cittadini di Paesi Terzi” (Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi”) relativamente alla realizzazione di corsi di Italiano L2, orientamento al lavoro e alla cittadinanza. Finanziato da Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). In collaborazione con l’SVS-Pubblica Assistenza di Livorno. Periodo di svolgimento: aprile-luglio 2014.

•        Intervento di supporto linguistico presso la Ludoteca “La tela del ragno” (CEP-Pisa), periodo marzo-giugno 2014.

•      Organizzazione dell’evento “Immigrati 2G in Italia” con proiezione del film “Sta per Piovere” del regista Haider Rashid. Interventi sul tema degli immigrati di 2° generazione di due rappresentanti dell’Associazione ADMI (Amiche del Mondo Insieme), dell’Assessora Maria Luisa Chiofalo, dell’attore Mohammed Hanifi. 28 febbraio 2014, Cineclub Arsenale, Vicolo Scaramucci, Pisa.

•          Partner attuatore a Pisa del Progetto “Lingua e Cittadinanza 2013” finanziato nell’ambito dell’Accordo tra il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali e la Regione Toscana, relativamente alla realizzazione di corsi di Italiano L2, orientamento al lavoro e alla cittadinanza. In convenzione con l’Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). Periodo di svolgimento: luglio-ottobre 2013.

•       Organizzazione della conferenza Lingua e identità: La lingua degli altri e gli altri nella lingua. Incontro con il prof. Roberto Peroni, Presidente del Corso di Laurea di Linguistica, Università di Pisa. In collaborazione con CAFRE e CLI dell’Università di Pisa e Collettivo Lingue Vive. Aula Magna Palazzo Matteucci, 12 Aprile 2013

•        Intervento di supporto scolastico e linguistico a minorenni profughi frequentanti la scuola secondaria di primo grado in collaborazione con la “Casa del Vento” della Cooperativa”Il Simbolo” (Pisa). Periodo: marzo-giugno 2013

•        Intervento di supporto scolastico e linguistico a studenti stranieri frequentanti le scuole secondarie di secondo grado IPSSAR “G. Matteotti” e I.I.S. “E. Santoni” di Pisa. Periodo: marzo-giugno 2013

•      Partecipazione al Progetto di “Cittadinanza Attiva” del CTP 6, Pisa, con l’organizzazione di corsi di italiano per stranieri (già Progetto Philia), rivolti prevalentemente a donne, con servizio di nursery a cura del Centro Anziani del CTP 6. Corsi di cultura araba e seminari di approfondimento su intercultura. Corsi in parte svolti presso il Centro San Zeno, Pisa. Periodi: novembre 2009-febbraio 2010, ottobre 2010-giugno 2011, ottobre 2011-giugno 2012, ottobre 2012-giugno 2013, ottobre 2013-giugno 2014, ottobre 2014-giugno 2015

•        Partner attuatore del Progetto “L2 in Campo”, in collaborazione con il Comune di Pisa, Assessorato Politiche Socio-educative e Scolastiche, svolto c/o i Campi Solari delle associazioni Arcadia e IES per favorire l’acquisizione di competenze linguistico-comunicative in italiano L2 di bambini e bambine non italofoni attraverso la formazione degli operatori e la realizzazione di interventi di glottodidattica ludica. Periodo di svolgimento: luglio-settembre 2012.

•    Partner attuatore a Pisa del Progetto “Verso una consapevole cittadinanza attiva”, presentato dalla Società Volontaria di Soccorso Pubblica Assistenza di Livorno in qualità di capofila di rete di partenariato con copertura regionale, relativamente alla realizzazione di corsi di Italiano L2, orientamento al lavoro e alla cittadinanza. Rivolto solo a donne, con servizio di nursery a cura del Centro Anziani del CTP 6. Finanziato da Regione Toscana. Tra i partner: SVS Livorno, Comedor, ACSI, CIF. Periodo di svolgimento: marzo-giugno 2012.

•          Festa Multietnica a chiusura dei corsi di Rete e Cittadinanza, con lettura di scritti dei corsisti (in lingua originale e in italiano) e canti religiosi della Comunità Senegalese. Sabato 23 giugno 2012, Sala Polifunzionale della Parrocchia San Marco alle Cappelle, Via Cattaneo 145, Pisa.

•    Partner attuatore a Pisa del Progetto “Rete e Cittadinanza: la Regione Toscana orienta/forma i cittadini di Paesi Terzi” (Fondo Europeo per l’Integrazione di Cittadini di Paesi Terzi”) relativamente alla realizzazione di corsi di Italiano L2, orientamento al lavoro e alla cittadinanza. Finanziato da Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). Periodo di svolgimento: gennaio-giugno 2012.

•        Raccontiamoci. Come le donne (e non solo) vivono una società multietnica. Primo incontro: “Emigrazione e immigrazione: siamo tutti migranti”. Finanziato e in collaborazione con Unicoop Firenze, Sez. Pisa. Sabato 26/05/2012 (ore 10.00 – 17.00). Luogo: Coop Cisanello, Sezione Soci Coop, Via Tobagi 1, Pisa.

•        Quanto ci conosciamo? Scopri i cibi del mondo e la loro provenienza.  Percorso culinario per raccontarsi e condividere esperienze e problemi di una società multietnica. Sabato 19/05/2012 (ore 11.00 – 13.00). Finanziamento: Coop Toscana. Luogo: Coop Cisanello, Via Tobagi 1, Pisa.

•    Partner attuatore del Progetto “Intercultura in Continuità” dell’IC Gereschi di Pontasserchio, Pisa e IPSSAR Matteoti, Pisa, relativamente allaalla realizzazione di corsi di Italiano L2 per studenti stranieri. Finanziato da Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). Periodo di svolgimento: ottobre 2011-giugno 2012

•   Consulenza progettuale al Progetto Provintegra Progetto PROV-INTEGRA (Fondo Europeo per l’Integrazione di cittadini di Paesi terzi2007-2013 AZIONE 3.1.2.b), relativamente alla realizzazione di attività formative finalizzate alla migliore integrazione dei cittadini extracomunitari nel contesto socio-economico italiano. In collaborazione con Istituzione Centro Nord-Sud e Confesercenti, Pisa-Lucca. Finanziamento: Provincia di Pisa e Confesercenti. Periodo di svolgimento: aprile-giugno 2011.

•   Gestione del Progetto “Lingua e cittadinanza – interventi per la diffusione della conoscenza della lingua italiana, ai cittadini extracomunitari” (Bando emesso dall’Istituzione Centro Nord-Sud, organismo strumentale della Provincia di Pisa, in attuazione con quanto previsto nella Relazione Programmatica Gestionale per l’anno 2010, approvata con deliberazione del Consiglio Provinciale n. 31 del 06.05.2010). Finanziamento: Istituzione Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa). Periodo di svolgimento: novembre 2010-giugno 2011.

•   Partecipazione al Progetto di “Cittadinanza Attiva” del CTP 6, Pisa, con l’organizzazione di corsi di italiano per stranieri (già Progetto Philia), corsi di cultura araba e seminari di approfondimento su intercultura. Corsi in parte svolti presso il Centro San Zeno, Pisa. Periodi: novembre 2009-febbraio 2010 eottobre 2010-giugno 2011.

Anni 2006-2010

•   Conferenza “Storia e intercultura”, con la partecipazione di A. Brusa, docente di Didattica della Storia all’Università di Bari, S. Viaggio, A. Perelli, M. Lupia. 25 Marzo 2010. Liceo Scientifico U. Dini. In collaborazione con il Centro per la Didattica della Storia (Provincia di Pisa) e Ed. Palumbo.

•   Collaborazione avviata con l’Istituto Professionale G. Matteotti nell’ambito del Progetto Intercultura: realizzazione di un corso di italiano L2 di 44 ore per gli alunni stranieri dell’istituto. Durata: ottobre 2009-febbraio 2010. Finanziamento: Progetto finanziato dall’Ist. Matteotti e dalla Società della Salute, zona pisana.

•   Collaborazione con Istituto Professionale G. Matteotti nell’ambito del Progetto Intercultura per un corso di italiano L2 di 50 ore rivolto agli alunni stranieri dell’istituto. Durata: marzo-maggio 2009. Finanziamento: Progetto finanziato dall’Ist. Matteotti e dalla Società della Salute, zona pisana.

•   Collaborazione con Istituto Professionale G. Matteotti nell’ambito del Progetto Intercultura per un corso di formazione di 10 ore, rivolto ad insegnanti e a mediatori linguistico-culturali, sull’argomento “Glottodidattica dell’italiano per stranieri”. Periodo: novembre 2007-aprile 2008. Finanziamento: fondi d’istituto per l’aggiornamento del personale docente.

•   Organizzazione e realizzazione del Progetto Philia – Insegnamento di Italiano a donne straniere residenti a Pisa. Il Progetto, nato dalla collaborazione con la Circoscrizione 6 di Pisa, si propone di  intervenire efficacemente sull’alfabetizzazione e la formazione linguistica delle donne immigrate, attivando a fianco del corso di italiano L2, dei percorsi di integrazione con il coinvolgimento e la partecipazione di  donne italiane anziane, che hanno svolto un servizio di baby-sitting. Successivamente il corso – a fronte della crescente domanda delle comunità di migranti presenti sul territorio –  è stato aperto alla partecipazione di utenti uomini. Il progetto è stato finanziato dalla Circoscrizione 6 del Comune di Pisa e occasionalmente dall’Unicoop Firenze. Periodi: il corso prosegue con cadenza annuale dal 2003.

•   Collaborazione con Università del Terzo Settore e CIF (Centro Italiano Femminile) per la realizzazione del progetto “Un tuffo nella lingua italiana”, corso di italiano per immigrati residenti nel Comune di Vicopisano e nei comuni limitrofi. Periodo: settembre 2007-febbraio 2008. Finanziamento: Provincia di Pisa

•   Collaborazione con la cooperativa sociale “Arlecchina” per la formazione interculturale degli operatori dei Nidi pubblici, comunali e convenzionati, di Pisa: realizzazione di un corso di formazione di 10 ore, rivolto ad operatori di nidi d’infanzia. Periodo: novembre-dicembre 2006. Finanziamento: Istituzione Centro Nord-Sud.

•   Prosecuzione del Progetto Accoglienza, finalizzato all’insegnamento di italiano L2 e alla mediazione interculturale per gli alunni di origine non italiana e alla formazione glottodidattica degli insegnanti dell’ITC “C. Cattaneo” di S. Miniato per l’a.s. 2006/2007. Finanziamento: Fondazione Cassa di Risparmio di S. Miniato

•   Elaborazione e realizzazione del Progetto Accoglienza, finalizzato all’insegnamento di italiano L2 e alla mediazione interculturale per gli alunni di origine non italiana dell’ITC “C. Cattaneo” di S. Miniato per l’a.s. 2005/2006. Finanziamento: Fondazione Cassa di Risparmio di S. Miniato.

Anni 2001-2005

•   Collaborazione con l’Istituzione Centro Nord-Sud della Provincia di Pisa per l’organizzazione e la realizzazione del Progetto “La lingua come strumento di scambio e di integrazione tra culture diverse “(già Progetto L1-L2) presso l’IC Fucini di Pisa, l’IC di Pomarance (Pi) e l’IC di Ponte a Egola (Pi). Periodo: a.s. 2004-2005. Finanziamento: Provincia di Pisa.

•   Collaborazione con l’Università del Terzo Settore, sede di Pisa, in qualità di sostenitore del Progetto Kumba (P.O.R. Ob.3 F.S.E. anno 2003), Formazione di mediatori linguistico-culturali con qualifica regionale di III livello, realizzato nell’anno 2004.

•   Collaborazione con l’Istituto Linguistico Mediterraneo per la progettazione e la realizzazione del Progetto Andromaca, corso di italiano L2 per cittadine e cittadini extracomunitari (P.O.R Ob.3  F.S.E anno 2004). Periodo: maggio-dicembre 2004. Collaborazioni e partner: UniTS, Associazione dei Mediatori Interculturali, Urban Valdera. Finanziamento: Provincia di Pisa (P.O.R Ob.3 F.S.E anno 2004).

•   Collaborazione con l’Istituzione Centro Nord-Sud della Provincia di Pisa per l’organizzazione e la realizzazione del Progetto L1-L2 presso l’IC Toniolo (A.s. 2003-2004). Prosecuzione Progetto Pilota L1-L2 (ved. sopra)

•   Organizzazione del “Progetto Xenos – Insegnamento di italiano L2 e di elementi di cultura italiana per immigrati” (Febbraio – Giugno 2003). Il progetto, volto alla realizzazione di nuovi corsi di italiano L2 per la popolazione immigrata, ha voluto rispondere a un’esigenza formativa sempre più sentita nella città. Il progetto è stato cofinanziato dall’Istituzione Centro Nord-Sud.

•   Organizzazione e realizzazione del progetto “Nausicaa: accoglienza e integrazione degli alunni stranieri nelle scuole di Pisa”. Presso l’IC Toniolo e l’ITC Pacinotti di Pisa. Periodo: settembre 2001-giugno 2002. Collaborazioni e partner: Africa Insieme. Contributi: Istituzione Centro Nord-Sud.

•   Organizzazione e realizzazione del micro-progetto “Insegnamento di lingua e di elementi di cultura italiana per gli stranieri presenti nei comuni di Pisa e S. Giuliano Terme”, nel quadro del progetto “Capitale Sociale Locale nell’Area Pisana” (Progetto FSE n. 980005 I O). Presso l’ITC “Pacinotti”, Via B. Croce, 34. Periodo: febbraio-giugno 2001. Collaborazioni e partner: Centro Culturale Islamico di Pisa, Metis (Viareggio). Cofinanziatore: Provincia di Pisa. Contributi: “Capitale Sociale Locale nell’Area Pisana” (Cerfe, Fondo Sociale Europeo, Articolazione Zonale Pisana, Forum Permanente del Terzo Settore di Pisa, ASL n. 5 “Pisana”).

Anni 1997-2000

•   Presentazione del libro “La straniera” di Younis Tawfik e incontro-dibattito con l’autore sul tema dell’integrazione culturale (3 novembre 2000, Libreria Feltrinelli di Pisa). Patrocinio: Provincia di Pisa.

B – Lingue straniere. Storia, Arte e intercultura. Geopolitica

•   Corsi di lingua e cultura araba, tenuti ininterrottamente dal 1997 ad oggi da insegnanti madrelingua e qualificati (livelli “principianti”, “post-principianti”, “intermedio” e corsi individuali).

•   Corsi di Farsi, Turco, Russo, Hindi, Giapponese, Latino, Greco antico e Accadico a partire da giugno 2012, tenuti da insegnanti madrelingua e qualificati.

•   Corsi di Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Portoghese, Olandese, Albanese e Greco Moderno a partire da gennaio 2014, tenuti da insegnanti madrelingua e qualificati.

•   Conferenza I Balcani, terra di dialogo e scontro tra religioni, incontro con Renaud Dorlhiac, esperto geopolotico. Interventi per  il Dip. di Scienze Politiche dell’Università di Pisa del Prof. Maurizio Vernassa, Direttore Dottorato di Geopolitica; Francesco Tamburini, PhD Dottorato di Geopolitica; Volodia Clemente, Dottorato di Geopolitica. Coord. Valerie Dohrliac. Lunedì 13 aprile 2015. Aula Magna Dipartimento di Scienze Politiche, Via Serafini 3, Pisa
   Incontro pubblico La città condivisa: quartieri e integrazione, dibattito interculturale tra cittadini e istituzioni. Interventi di F. Ciardelli, Presidente CTP 6 Pisa; prof. Adriano Fabris, Dip. Civiltà e Forme del Sapere; Marilù Chiofalo, Ass. Cultura Comune di Pisa; Rita Lucchi, Commissione Cultura CTP 6; Michela Lupia, Centro Alif; Don L. Gabdriellini, Parrocchia S. Stefano; Muhammed KHalil, Imam Moschea di Pisa; prof. Lucio Bontempelli, DS IC Tongiorgi, Pisa; vari rappresentanti delle comunità di stranieri di Pisa.  Coord.: prof.ssa Manuela Paschi, Centro Alif. 17 marzo 2015, Biblioteca CTP 6, Via Contessa Matilde 80, Pisa.

•   Conferenza Una cultura in fuga, incontro con Mary Campbell, volontaria in Kurdistan in un campo di profughi iracheni in fuga dall’Isis. 10 dicembre 2014, Caffè Letterario Voltapagina, Via S. Martino 71, Pisa.

•      Mostra fotografica di Marta Nelli, periodo maggio-novembre 2014, Sede del Centro Alif, Via Pascoli 8, Pisa

•      Organizzazione in occasione della Festa delle Donne, nell’ambito delle attività delle Pari Opportunità, dell’iniziativa “L’altra metà del cielo”, letture di poesie e brani letterari in lingua italiana e straniera. 8 marzo 2015, Caffè letterario Voltapagina, Via S. Martino 71, Pisa

•     Organizzazione in occasione della Festa delle Donne, nell’ambito delle attività delle Pari Opportunità, dell’iniziativa “Le donne parlano, si parlano, si leggono. Letture multietniche letterarie e non nei luoghi della città”, in collaborazione con le Biblioteche del Polo Umanistico – Università di Pisa. Periodo: 7 e 8 marzo 2014. Luogo: Centro storico di Pisa.

•   Collaborazione all’organizzazione della Conferenza Spazi e Culture: 1) La Piazza Jamaa el-Fna di Marrakech: patrimonializzazione dell’Unesco e processi reali. Incontro con Ouidad Tebbaa, Preside della Facoltà di Lettere e Scienze Umane dell’Università Cadi Ayyad di Marrakech. Interventi di F. Dei, V. Lapiccirella Zingari, S. Viaggio ; 2) Il giardino come forma culturale. Interventi di Giuliano Campioni, “Culture a confronto”; Ouidad Tebbaa, “Il giardino nella cultura Islamica”; Lucia Tomasi Tongiorgi “L’orto botanico nel Rinascimento”. In collaborazione con Dipartimento di Filologia Letteratura e Linguistica e Dipartimento di Civiltà e Forme del Sapere, Università di Pisa e Museo della Grafica/Palazzo Lanfranchi Pisa. Palazzo Ricci dell’Univ. di Pisa e Palazzo Lanfranchi. 22 aprile 2013

•   Collaborazione all’organizzazione della Conferenza del prof. Joseph Brincat dell’Università di Malta, Il maltese: un dialetto siculo-arabo dell’anno mille, romanizzato e anglicizzato, oggi lingua nazionale e lingua ufficiale dell’Unione Europea”. in collaborazione con Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica Scuola di Dottorato in Discipline Umanistiche, Dottorato di ricerca in Studi Italianistici. Sala delle Colonne di Palazzo Venera, Pisa. 16 aprile 2013

•   Stipula convenzione con Istituto di Lingue “Al-Alamia” di Marrakesh, finalizzato all’organizzazione di corsi di lingua araba per italiani a Marrakesh e alla certificazione di corsi di lingua araba a Pisa. Dal 2 novembre 2012.

•    Progettazione e attuazione dell’evento “Alla ricerca delle chiese perdute di Pisa”, progetto vincitore del Bando Comunale “Pisa fra passato e futuro. Valorizzazione dei luoghi e degli spazi della città” (Anno 2012), anche nel cartellone del Giugno Pisano 2012. Partner: Dipartimento di Lettere e Filosofia dell’Univ. di Pisa, Studio Andruetto-Deri, Studio Skatto, Teatro Agricolo di Livorno, Mercoledì 13 giugno 2012, Pisa centro storico.

•     Pisa anno Mille Incontri di culture tra ieri e oggi. Idee e ipotesi per la ricostruzione topografica della città altomedievale (con rielaborazione in 3D della Pisa dell’XI secolo)”, a cura di Sergio Costanzo, autore di “Io Busketo” (Linee Infinite Edizioni), con cena tematica con specialità pisane. In collaborazione con CTP 6, Pisa e il Ristoro Il Vecchio Teatro. Martedì 28 giugno 2011, ore 21,30, Piazza Dante, angolo Via Collegio Ricci.

•   “La città come luogo e incontro di culture”. Passeggiate-culturali finalizzate alla scoperta della storia della città di Pisa. In collaborazione con la Biblioteca di Filosofia e Storia dell’Università di Pisa: a) “Pisa e il mondo islamico all’inizio del XII secolo” (Venerdì 29 aprile 2011, ore 10): prof. Mauro Ronzani guida una passeggiata alla riscoperta dei segni materiali del rapporto città/Islam; b) “Pisa nel Medioevo e i suoi colori”, conMariagiulia Burresi, già dir. del Museo Nazionale S. Matteo (Venerdì 13 maggio 2011, ore 10, Aula Barone del Dipart. di Filosofia); c)“Riscoprire il Museo di San Matteo come incontro di culture”:Mariagiulia Burresi guida la visita al Museo di San Matteo (Venerdì 20 maggio 2011, ore 10). Lunedì 4 aprile 2011, Sala della Biblioteca Universitaria, Pisa.

•  Collaborazione all’organizzazione del convegno “La circolazione del sapere nel Mediterraneo tra passato e presente”, organizzato dall’Università di Pisa, Facoltà di Lettere e Filosofia e dall’Università di Marrakech, con interventi del Alessandra Guidi, prorettore per l’internazionalizzazione; Ouidad Tebbaa, preside della Facoltà di Lettere dell’Università Qadi Ayyad, Marrakesh; Alfonso Maurizio Iacono, preside della Facoltà di Lettere e filosofia dell’Università di Pisa; Gianfranco Fioravanti, direttore del Centro Interuniversitario “Incontri di culture”; Abdelaati Banouar e Thami Dardari (Università di Marrakech).

•   Ciclo di film inerenti la cultura arabo-islamica e presentati da studiosi e professori universitari in collaborazione con il Cineclub Arsenale, Pisa:

–  “Il Destino” di Y. Chahine, presentazione del prof. G. Fioravanti, Università di Pisa (con cena araba), 9 dicembre 2010

–  “Il tempo che ci rimane” di E. Suleiman, presentazione del prof. G. Gallo, Università di Pisa (con tè e dolci arabi), 1-3 febbraio 2011

–  “Il Cerchio” di J. Panahi, presentazione prof.ssa Filippini, Università di Viterbo (con tè e dolci arabi), 23-24 febbraio 2011

•   Presentazione del libro “La Fiasca” di R. Papale, con interventi dell’autore e di Issam Marjani. Marzo 2010

•   Mostre fotografiche sul Medio Oriente, presso le Logge dei Banchi (settembre ’99) e presso Terre Lontane, Pisa (giugno 2000).

•    “Algeria, quale passato quale futuro” (20-26 novembre 1997) in collaborazione con Circolo Agorà e Cineclub Arsenale: 1) Film “La battaglia di Algeri” di G. Pontecorvo, 2) Incontro-dibattito con G. Sgrena, inviata de “Il Manifesto” in Algeria, 3) Serata di musica araba, 4) Cena arabo-maghrebina, 5) Film “La cittadella (El Kaala)” di M. Chouikh (Algeria 1988). Collaborazioni: Cineclub Arsenale, Circolo Agorà, Centro Nord-Sud, Donne in Movimento, Associazione La Vela. Patrocinio: Comune di Pisa. Contributi: Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa), Comune di Pisa, DSU.

•   Incontro-dibattito con la prof.ssa Daniela Amaldi, docente di lingua e letteratura araba presso l’Università di Pisa, su “Le Mille e una Notte”  e film “Il fiore delle mille e una notte” di P.P. Pasolini (12 giugno 1997, Cineclub Arsenale). Collaborazione: Cineclub Arsenale. Contributo: DSU.

•   Incontro-dibattito col prof. Claudio Moffa, docente di Storia dell’Africa presso l’Università di Chieti, su “Integralismi, islamismo e Mediterraneo” (23 maggio 1997, Circolo Utopia). Patrocinio e contributo: Centro per la Cooperazione e gli Scambi culturali Nord-Sud (Provincia di Pisa). Collaborazione: Circolo “Collettivamente”.

•   Personale del pittore giordano Jamal Ashour (15-25 aprile 1997, “La Limonaia”).  Contributo: DSU (Azienda per il Diritto allo Studio Universitario di Pisa).

C – Cene letterarie e interculturali

•    Cena “Mediterranea. Culture, musiche, danze e sapori”. Cena multietnica con lettura di poesie, musiche etniche del sud Italia e danze greche. Danze greche a cura del corpo di ballo di Kalloroe Diamanti. Mercoledì 8 luglio 2015, Club Enogastronomico “Tiribillò legato col filo”, San Rossore, Pisa 

•    Cena “Mediterranea. Culture, sapori, danze”. Cena multietnica con lettura di poesie e danze mediterranee. Danze orientali a cura di Sabrin Hasbun. Giovedì 3 luglio 2014, Club Enogastronomico “Tiribillò legato col filo”, San Rossore, Pisa 

•    Cena letteraria ispirata a “Le Mille e una Notte” con piatti basati sulle ricette del libro; introduzione, lettura e interpretazione di brani de “Le mille e una notte”. Venerdì 28 giugno 2013, Circolo Pisanova, Pisa. 

•   Aperitivo Fotografico-Letterario con lettura di poesie arabe e italiane, buffet multi-etnico mostra del concorso fotografico “Scambi, commerci e mercati nel mondo”, in collaborazione con l’Associazione Il Chicco di Senape. Luogo e data: presso Il Chicco di Senape, piazza delle Vettovaglie 18, Pisa, 14 maggio 2013

•  “Poesia inCanto”. Cena letteraria con interpretazione musicale delle poesie di Mahmud Darwish e altri poeti mediorientali e danza orientale contemporanea. Cena con piatti del mondo arabo. Partner: Gruppo Maram (Taysir Masrieh, Giuliano Mattozzi, Sabrin Hasbun). Mercoledì 11 luglio 2012Circolo La Pergola, Agnano (Pisa) 

•   Organizzazione e realizzazione di una serata di cucina e cultura araba (26 giugno 2010 presso il Circolo ARCI “La Pergola” di Agnano Pisano): preparazione di un menù con piatti tradizionali, accompagnati dalla recitazione di testi di poesia e letteratura araba. L’incasso della serata è stato destinato all’organizzazione e alla realizzazione di corsi di italiano L2 per immigrati, previsti a partire dal mese di ottobre 2010.

•  Organizzazione e realizzazione di una serata di cucina e cultura araba (luglio 2004 presso la trattoria-ristorante “Il gotto”): preparazione di un menù con piatti tradizionali, accompagnati dalla recitazione di testi di poesia e letteratura araba.

•   Partecipazione alla Festa di Primavera (19 aprile 1998, Piazza delle Vettovaglie, Pisa). Collaborazioni: Associazione Chicco di Senape, Amnesty International, Casa della Donna, Centro America Latina. Patrocinio : Comune di Pisa.

•   Partecipazione alla Festa dei popoli (29 giugno-2 luglio 1997 e 27-28 giugno 1998, Giardino Scotto). Organizzazione Cena dei Popoli e concerto di musica etnica. Collaborazioni: Centro per la Cooperazione e gli Scambi culturali Nord-Sud, Circolo Agorà, Il Chicco di Senape, Donne in Movimento, Salaam-Ragazzi dell’Ulivo, Arci Pisa e Comune di Pisa. Contributi: Centro Nord-Sud (Provincia di Pisa).

D – Viaggi associativi

Marrakesh: autunno 2011, 2012, 2013 a Marrakesh

Fès: primavera 2014 e gennaio 2015

Berlino: gennaio 2015

Iran (Tehran-Kashan-Nain-Yazd-Abarquh-Shiraz-Persepoli-Pasargade-Isfahan-Qom): primavera 2015